1ex                      ...Difficile raccontare il sogno di una vita in poche righe senza annoiare.

                    Il Chihuahua,precisamente quello a pelo lungo,e' stato sempre il mio pallino.
                      La mia avventura inizia nel 2008 con la mia prima simil chihuahua,Mindy.
                    Mindy e' stata un regalo,purtroppo lei e' una cagnolina dei traffici dell'est,
                                           e ha sempre avuto problemi di salute.
                   Dopo soli 3 mesi e' arrivata Cherry,con pedigree e da allevamento italiano,
                 con lei ho iniziato a frequentare le esposizioni canine,mia grande passione.
                         Poco dopo Cherry ho iniziato a conoscere meglio il chihuahua,
                                   e ad appassionarmi delle sue infinite colorazioni,
                         tra cui quella rara del cioccolato,che mi ha cambiato la vita. 

kib

 

                            Gli anni sono passati,e dopo un grande lutto ho deciso di aprire il mio allevamento,
                            l'allevamento con i miei ideali,con il mio tipo,soprattutto con i miei cioccolato, 
                                  quella salute e tipicita' che tanto cercavo in questo colore ma non trovavo.

                           Fino a che,nel 2011,sono finalmente riuscita a realizzare il mio sogno.
                                                        I miei cioccolato.In Giappone.
                                       Eh si,dopo tante ricerche ho trovato la mia tipologia.
              Cosa si fa per realizzare un sogno? Bisogna crederci e non farsi fermare dagli ostacoli.
                          Alla fine il fatto che i miei cani si trovassero dall'altra parte del mondo
                      non mi ha fermato,sono stata ben 3 volte in Giappone solo per loro!

m

                                     E non solo,sono stata anche in Francia,Belgio,Austria,Svezia.....
                         Sono fiera di dire di aver visto e preso tutti i miei cani nei loro paesi d'origine,
                                      senza farli spedire o viaggiare nella stiva di un aereo.

               Nel frattempo,abbiamo anche iniziato a frequentare corsi per il nostro allevamento,
             a studiare la genetica del color cioccolato ed a frequentare esposizioni a livello nazionale
                          e internazionale,con ottimi risultati,grazie anche ai nostri handler.

                          Un altro importante traguardo sono i test effettuati sui nostri cani
                                      molti di loro sono "riproduttori selezionati enci",
                                                                          ovvero esenti da lussazione rotula (0/0 grado),esenti da patologie oculari,
                                                                                                     e eccellenti in mostra speciale o raduno.
                                                                            Siamo orgogliosi dei risultati dei test di salute effettuati sui nostri chihuahua.

bo

                                                       Il 3 maggio 2012 ci viene concesso l'affisso "Littletigers",
                                     nome fortemente voluto,sia perche' i chihuahua sono delle piccole tigri
                                      sia perche' io,da adolescente,venivo definita come una "piccola tigre".

Nel 2012 avviene un altro fatto che sconvolge la nostra vita: l'incontro con i Chin.
Splendida razza,sempre ammirata con rispetto,nella mia vita entra a far parte un piccolo ululatore quasi per caso.
Bomby,mi ha conquistata e mi ha fatto conoscere un carattere diverso dal chihuahua,
e crescendo si e' rivelato un vero cane da show,un cane che vive per esporre e per mostrarsi,
anche se Bomby in fondo e' solo un piccolo pagliaccio.
Con lui e' assicurata una risata al giorno.

1ioCi sono molte cose che potrei raccontarvi di me e del mio allevamento,
dei miei cani e delle loro vite,
di quanto impegno ci mettiamo per far nascere e crescere cuccioli sani e felici,
di quanto impegno mettiamo a cercare proprietari responsabili,
delle nostre expo,di tutto il nostro mondo....

Ma credo che la cosa migliore sia solo una:
contattarci e conoscerci.

                                                                                                                                                                        Valentina Leardi

 

Diplomi Allevamento

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 

  • 1
  • 2

io

 

 

Un ringraziamento a:

Pietro,senza di lui nulla di tutto cio' si sarebbe realizzato.
Michie,se non avesse dato fiducia ad una pazzoide italiana,ora non avrei il mio sogno da vivere.
Gabriella,darmi Bobino in braccio quel giorno di sicuro ha cambiato qualcosa.A me ha riportato la voglia di crederci e di lottare.
Arianna,Petra,Monica,Elisa e chiunque mi abbia aiutato anche solo per due minuti a contribuire ai risultati dei miei cani.
Chi ha riso con me,mi ha fatto compagnia,ha fatto foto ai miei cani e ha condiviso le gioie e i dolori espositivi.
Tutti i miei clienti,che hanno creduto in me e nei miei cuccioli.Che li amano cosi' come volevo per loro.
Chi segue i miei cani,chi li cura,chi mi insegna cose nuove e a chi mi fa aprire gli occhi.La conoscenza e' il miglior regalo che si possa fare.
Ai miei "nemici",a chi mi ha dato sempre contro,chi parla male di me,chi ha cercato di ostacolarmi e dirmi "non si fa": grazie.